Lyrics for “La società del capitale”

"La società del capitale"
testi e musica (c) 2017 Farmboy (Antonio Bonifati)
lyrics and music (c) 2017 Farmboy (Antonio Bonifati)
distribuito con licenza CC BYNCSA 4.0
distributed under the CC BYNCSA 4.0 license
----------------------------------------------------

Lungo il sentiero della mia vita, (Along the way of my life)
lungo il percorso di questa ferita (along the trail of this wound)
ho visto un mondo di false parole (I've seen a world of false words)
senza più amore solo dolore. (with no more love, only grief)

Lungo la strada ch'ho attraversato, (Along the road I've crossed)
nelle città che ho visitato (in the cities I've visited)
ho visto uomini intenti al lavoro, (I've seen men working)
eppur non resta niente di loro. (and yet nothing remains of them)

La produzione, i capitali... (Production, capitals...)
un mondo ingiusto, senza ideali; (an unfair world, with no ideals;)
una natura straziata e sfinita; (a ruined and exhausted nature;)
la povertà non è mai finita. (poverty never ended)

Tanto ho sognato un mondo migliore,
(I've dreamed a lot of a better world)
senza il denaro e il suo bagliore, (without money and its glare)
ma poi alla fine mi sono svegliato: (but I've woken up at last)
l'uomo è cattivo e non è cambiato. (man is evil and hasn't changed)

La società del capitale (The society of capital)
non ha capito cosa è morale, (hasn't understood what is moral)
che in questo mondo val solo l'amore,
(that only love matters in this world,)
che l'uomo è labile e dopo muore. (that man is ephemeral and then dies)

Anche se il mondo non ho cambiato,
(Although I haven't changed the world,)
è la mia vita ch'ho migliorato: (it is my life I've bettered)
ora io vedo cosa ha valore, (now I see what has value,)
ma cerco ancora invano l'amore. (but I'm still looking for love in vain)
Advertisements